La pancetta

La pancetta è tanto diffusa da essere inserita tra i prodotti tradizionali di 12 regioni.

La pancetta piacentina Dop si distingue per la forma cilindrica, il peso è variabile ma la caratteristica costante è il colore rosso vivo della carne inframezzato dal bianco dell'abbondante strato grasso evidente al momento del taglio, durante il quale sprigiona il tipico profumo di speziato, seguito all'assaggio da gusto dolciastro e sapido. La particolarità di questo salume è data dal processo di legatura in fase di preparazione, durante il quale la carne viene arrotolata e legata ben salda. Lapancetta di Calabria Dop invece ha forma rettangolare con uno spessore variabile tra i 3 e i 4 centimetri. Esternamente appare rossa con l'evidente presenza in superficie di polvere di peperoncino, mentre al taglio il colore è roseo intervallato da sottili striature di bianco adiposo. Il gusto della pancetta calabrese è tipicamente intenso, piccantino e particolarmente saporito.

Lascia un commento