Crocchetta di baccalà, insalata di erbe e cipolle in agrodolce

Preparazione Rosolare in un tegame l’aglio con l’olio. A doratura ultimata, eliminare l’aglio e aggiungere il baccalà tagliato a pezzi. Farlo rosolare, aggiungere la crema di latte e il burro; proseguire la cottura fino ad ottenere una purea. Aggiungere la patata lessa schiacciata e amalgamare con il baccalà; aggiungere la buccia di limone e regolare di sale e pepe. Far raffreddare. Una volta freddo, formare quattro palline di forma ovale, passarle nel bianco d’uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato. Cuocere in un tegame la cipolla con tutta la buccia in acqua, aceto e zucchero. Una volta fredda, eliminare la buccia e tagliarla finemente. Unire tutti i germogli in una ciotola insieme alla cipolla e condire con olio, sale e pepe. Friggere le crocchette e impiattarle ben calde, adagiandole sopra l’insalata di germogli.
*soncino, barbabietola rossa e senape
Abbinamento acqua Un piatto nutriente e appetitoso, in cui l’untuosità della frittura è smorzata dalla freschezza acidula dell’insalata. Ideale contrappunto è un calice di S.Pellegrino, fresca e briosa con il suo elegante perlage, ideale per preparare il palato ad ogni nuovo assaggio.

Lascia un commento