Melanzane alla parmigiana con mortadella

Preparazione Tagliare le melanzane a fette sottili, spolverizzarle di sale grosso e lasciarle a perdere l'acqua su un tagliare inclinato per circa 30 minuti. Sciacquarle, asciugarle con carta da cucina e infarinarle; passarle nelle uova sbattute e friggerle in abbondante olio ben caldo. Prelevarle con un mestolo forato, lasciarle scolare su carta da cucina e salarle. Lavare i pomodori, tagliarli a pezzetti e cuocerli con l'aglio e un pizzico di sale in una padella per 5 minuti: dovranno perdere parte della loro acqua. In una teglia (o in quattro pirofile individuali) fare uno strato di melanzane fritte, fettine di mortadella, mozzarella tagliata a cubetti, pomodori (privati dell'aglio) e abbondante Parmigiano grattugiato. Proseguire a strati fino a riempire tutta la teglia e terminare con un ultimo strato di pomodoro, mozzarella e Parmigiano. Passare la teglia in forno a 180° per circa 20 minuti a far gratinare. Lasciar riposare qualche minuto la parmigiana prima di tagliarla e servirla a tavola.
* Se avete poco tempo, sostituite i pomodori con 500 g di passata di pomodoro da aggiungere direttamente quando fate gli strati.

Lascia un commento