Pollo alla frutta secca

Preparazione Lavare il pollo, tagliarlo a pezzi non troppo piccoli, salarlo, peparlo e farlo dorare bene in una padella molto calda a fuoco vivace con 2 cucchiai di olio. Trasferirlo quindi in una casseruola da forno. nella stessa padella usata per il pollo far soffriggere in 2 cucchiai di olio le prugne e l’uva sultanina, precedentemente ammollate in acqua tiepida e 40 g di pinoli; scolarli e aggiungerli al pollo. Sempre nella stessa padella, soffriggere la cipolla sbucciata e tritata. Quando sarà ben dorata, unire i pomodori tagliati a pezzetti e farli cuocere per 3-4 minuti. aggiungere 75 cl di acqua, proseguire la cottura a fuoco lento per una decina di minuti, passare la salsa ottenuta al setaccio e versarla sul pollo. Mettere in forno a 180° e far cuocere per 20-30 minuti. nel frattempo tritare le mandorle con i pinoli rimasti, aggiungere il pangrattato e infine versare il vino bianco; una decina di minuti prima della fine della cottura unire il composto al pollo. Quando il pollo sarà cotto, toglierlo dalla teglia, sistemarlo in un piatto da portata e, se non è abbastanza consistente, far ridurre la salsa fino a che non incomincia ad addensarsi. Versarla quindi sul pollo e servire.

News&Culture

Lascia un commento